All posts by paolo.scarascia

11Giu, 15

La Commissione europea, da lungo tempo impegnata per promuovere la prevenzione e l’abbandono del vizio del fumo, ha lanciato una nuova app per smartphone e tablet, completamente gratuita e disponibile in 23 lingue, il cui obiettivo è quello di aiutare i giovani fumatori tra i 24 ed i 35 anni a smettere di fumare. L’app ... more

27Mag, 15

La Corte di cassazione, Sezione Lavoro, con la Sentenza n. 10037 del 15 maggio 2015 ha statuito che rispondono in solido del reato di mobbing l’autore materiale della condotta illecita ed il datore di lavoro. Nello specifico la Suprema Corte ha chiarito che “la circostanza che la condotta di mobbing provenga da altro dipendente in ... more

15Mag, 15

Nella Gazzetta Ufficiale n. 103 del 6 maggio 2015 sono state indicate le “Linee guida in materia di trattamento dei dati personali per profilazione online”. Lo scopo di tale intervento è quello di garantire una maggiore tutela della privacy di tutti gli utenti di internet e di indicare ai titolari di siti web tutte le ... more

11Mag, 15

Il lucro cessante è il mancato guadagno che consegue all’illegittimo comportamento altrui: si fa dunque riferimento ad una situazione futura, alla violazione di un diritto non ancora maturato. In questo caso, per la quantificazione del danno, si fa riferimento alla ricchezza che il creditore non ha potuto conseguire in seguito al mancato utilizzo della prestazione ... more

5Mag, 15

I lavoratori dipendenti del settore privato con un’anzianità di servizio superiore agli otto anni presso l’azienda per la quale prestano servizio, hanno la possibilità di richiedere la corresponsione anticipata delle somme loro spettanti a titolo di trattamento di fine rapporto. Per l’esattezza la somma concretamente corrisposta non potrà essere superiore al 70% dell’importo del TFR ... more

30Apr, 15

Se i coniugi gestiscono insieme un’attività imprenditoriale ed uno dei due ha un atteggiamento dispotico e prevaricatore nei confronti dell’altro, questo potrebbe giustificare la proposizione e l’accoglimento della richiesta di addebito dell’eventuale separazione personale. E’ quanto stabilito dalla Cassazione Civile, VI sezione, con la Sentenza n. 8094 del 22 aprile 2015 nella quale si legge: ... more

11Apr, 15

La Corte di Cassazione, con la Sentenza n. 6243 del 27.03.2015, ha sancito che “la Asl è responsabile civilmente, ai sensi dell’art. 1228 del codice civile, del fatto illecito che il medico, con essa convenzionato per l’assistenza medico-generica, abbia commesso in esecuzione della prestazione curativa, ove resa nei limiti in cui la stessa è assicurata e ... more

2Apr, 15

Le famiglie con determinati requisiti di composizione e reddito, potranno ottenere dall’Inps l’assegno per il nucleo familiare previa autorizzazione del Comune di  residenza. Ne possono beneficiare: – i nuclei familiari composti da cittadini italiani e dell’Unione europea residenti nel territorio dello Stato italiano; – i cittadini di Paesi terzi che siano soggiornanti di lungo periodo; ... more